Serie B1
mercoledì 8 gennaio 2020
Parlatini: "Sosta fondamentale per ricaricare le batterie"

Dopo tre lunghe settimane di sosta, è pronto ripartire il campionato di Serie B1. E per la nostra CercaSì Volano ci sarà immediatamente uno scontro difficile ed insidioso sul parquet dell'ambiziosa Offanengo. Le ragazze affidate a Luca Parlatini, dopo aver chiuso il 2019 in vetta al torneo, proveranno a difendere la testa della classifica fra le mura della palestra cremonese. Con un bottino di 22 punti, frutto di 7 vittorie e 3 sconfitte, la formazione guidata da Dino Guadalupi veleggia al posto della graduatoria, a 4 punti di distanza da Bogatec e socie e ad 1 sola lunghezza dalla Volleybas Udine.

"Siamo ripartiti bene e senz'altro stiamo crescendo allenamento dopo allenamento - ha commentato il tecnico della CercaSì Volano, Luca Parlatini -. Affronteremo un organico tosto ed ambizioso che, durante il periodo natalizio, ha spinto davvero molto fra allenamenti e partite amichevoli. Offanengo, inoltre, può contare su un roster di grande valore, ma sono altrettanto certo che affronteremo l'incontro con il giusto atteggiamento. Certo, non è mai semplice ritrovare il ritmo dopo una lunga pausa che, però, è stata importantissima per ricaricare le batterie dopo una prima parte di stagione davvero intensa per tutto l'ambiente. La squadra di Guadalupi punta forte sul muro-difesa grazie ad un organico di primo livello ed assoluta affidabilità in tutti i reparti. Durante il periodo natalizio abbiamo preferito non forzare troppo il lavoro in palestra per permettere alle ragazze - che non sono delle atlete professioniste e devono fare i conti pure con gli impegni lavorativi - di ritrovare le energie. Faremo leva su freschezza e brillantezza - ha concluso l'esperto allenatore bolognese - per continuare a stupire e sognare nel 2020. L'infortunio di Bisoffi? Ha lavorato, e sta lavorando sodo, per ritrovare la forma e rientrare già in questo match".

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri