Serie B2
sabato 1 aprile 2017
Oggi a Pisogne, partita chiave nella stagione dell'Acquablù

Una prestazione convincente dall'esito tutt'altro che scontato ha fatto tornare il sorriso alle ragazze del Ristorante Acquablù Volano che sabato scorso hanno sconfitto con un netto 3 a 0 la Liu Jo Tironi Modena di coach Barbolini.
Le padrone di casa, con Fabiana Sega in regia, hanno finalmente messo in campo bel gioco e determinazione lasciando a Obossa e compagne qualche spazio solo nel terzo parziale.

Coach Angelini al termine della partita non ha nascosto la soddisfazione e la sintetizza in poche parole:
"Una squadra giovane è sempre imprevedibile e ci si può aspettare di tutto. Noi non le abbiamo mai fatte crescere a parte nel terzo set. E’ andato bene l'attacco, in battuta abbastanza bene, abbiamo toccato poco a muro perché loro tiravano alto, il rapporto muro/difesa è stato positivo. La prestazione di oggi mi fa ben sperare per le prossime partite"

Un risultato positivo che consente al Volano, attualmente sesto in classifica di rimanere nella scia dei play-off distanti solo due punti.
Per tentare l'aggancio é determinante il risultato del match di questa sera che si disputerà a Pisogne contro la diretta concorrente Iseoserrature, terza in classifica.
Partita chiave quindi per la stagione del gruppo, che potrà dimostrare il proprio valore e livello di fronte ad una delle formazioni più quotate del campionato.

Portare a casa una vittoria sarebbe utile per infondere fiducia e motivazione a tutta la squadra dopo settimane di intenso lavoro in palestra e dare lo slancio giusto per raggiungere un'obiettivo nelle corde del Ristorante Acquablù fin dall'inizio del campionato.

L'esultanza all'ultimo punto della partita con la Liu Jo Modena
L'esultanza all'ultimo punto della partita con la Liu Jo Modena

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,437 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri