Volano Volley rothoblaas capigroup srl roverplastik logo Trentino
Serie B1

Il Rothoblaas si rituffa nella mischia a Chioggia

Archiviato il turno di riposo, nel quale il Rothoblaas Volano è stato chiamato a fare da spettatore e un Noventa mai domo è riuscito a mantenersi in vetta e a punteggio pieno, battendo per 3-1 il Ripalta nonostante gli infortuni di Poser e Pastorello (con una lunghezza di margine sul Giorgione, che ha superato per 3-0 l’Ostiano), arriva il momento di tuffarsi nuovamente nella mischia. Per farlo il calendario ci ha riservato un altro impegno in trasferta, domenica, sul campo della neopromossa Vlc Rom Clodia, squadra di Chioggia catapultata in B1 grazie al primo posto nel girone E della serie B2 conquistato nella passata stagione, un primato costruito con 21 vittorie e cinque sole sconfitte e con tre punti di vantaggio sul Vega Fusion Venezia, un derby al vertice tutto lagunare.

Per affrontare la nuova impegnativa categoria il club gialloblù ha prelevato dall’Altafratte la palleggiatrice del 2004 Giorgia Nordio, schierata in diagonale con Sofia Pagotto, la schiacciatrice reduce da una stagione al Blu Team di Pavia di Udine (in precedenza a Talmassons in A2), che sta sostituendo l’opposta titolare Camilla Valente, infortunata. In posto-4 c’è un volto noto alle tifoseria volanese, quello della bolzanina Nicole Ianeselli, lo scorso anno al retrocesso Piadena, affiancato alla confermata Lisa Sambin. Per quanto concerne le centrali, in quel ruolo giocano le confermate Ilaria Menon, un prodotto del vivaio clodiense, ed Elisabetta Ndoj. Il libero è Ludovica Franzoso, anche lei confermata, molto abile soprattutto in difesa. Si tratta di un organico interamente composto da millennial, ad eccezione della centrale Ludovica Brandi, arrivata dal Mandello, che ha tutte le carte in regola, per salvarsi.

La squadra allenata da Massimo Zambonin, per quattro stagioni sulla panchina di Porto Viro in A2 A3 e serie B maschile, ha già infatti messo uno scalpo importante nella propria collezione, quello dell’Aduna Padova, battuta per 3-1 il 15 ottobre nell’unico match casalingo disputato finora, con 17 punti di Ianeselli, 14 di Sambin, 12 di Menon, 11 di Pagotto e 6 di Ndoj. Non ha invece raccolto molto sul campo del Peschera (1-3) e su quello dell’attrezzatissima Anthea Vicenza (0-3) sabato scorso, il terzo team ancora imbattuto.
Il Volano ha utilizzato le due settimane di lavoro per migliorare l’assemblaggio del gioco e compiere un altro step in avanti dopo il successo di Crema. Si presenterà in laguna con l’organico al completo e quindi dovrebbe iniziare il match con le diagonali Bortoli - Petruzziello, Galbero - Ottino e Campagnolo - de Val.
La partita si giocherà domenica a Chioggia a partire dalle ore 18 e sarà arbitrata da Eleonora Nassiz di Trieste e Nicola Bonetto di Vicenza. Potrà essere seguita in diretta, al solito, sul nostro canale Youtube.

L’organico del Vlc Rom Clodia

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Cerca nelle news